Al momento stai visualizzando Il clima natalizio alle porte. Un giro tra i mercatini di Natale

Il clima natalizio alle porte. Un giro tra i mercatini di Natale

Il Natale si avvicina. Comincia il freddo e l’atmosfera delle feste è già nell’aria. Con il clima natalizio in diverse città europee si aprono i mercatini a tema. Bancarelle di legno, decorazioni, profumo dei dolci, frutta candita, zucchero filato, alberi di Natale, Presepi, degustazioni, esposizioni di prodotti tipici del luogo, prodotti di artigianato locali, gadget vari e tanto alto. Che la magia del Natale abbia inizio!

Mercatini di Natale in Sicilia

In Sicilia non mancano i mercatini di Natale. Le manifestazioni si tengono generalmente nei mesi di novembre e dicembre, con piccoli stand in cui si vendono decorazioni natalizie, prodotti di artigianato, souvenir da regalare ai propri amici e parenti. Il tutto allietato dal festoso clima natalizio.

Mercatini di Natale a Palermo a cura dell’Associazione Artigianando

Mercatino di Natale
Associazione Artigianando

Un giro tra gli ultimi allestimenti e preparazioni per la festa di fine anno. L’associazione Artigianando tornerà per la seconda edizione a Palermo e, novità di quest’anno, a Trapani per la prima volta. A partire dal 7 dicembre e fino al 30 dicembre, saranno trenta le casette in perfetto stile nord Europa situate in Piazza Castelnuovo, in pieno centro di Palermo. L’evento “Natale in centro” si terrà dalla domenica al giovedì, dalle 10 alle 20, e venerdì e sabato dalle 10 alle 24. La fiera darà la possibilità di acquistare presepi natalizi, manufatti di cucito creativo, ceramiche, cappelli e monili fatti a mano, sfere natalizie, oggetti in pelle e in cuoio, amari artigianali, giocattoli in legno e tantissimo altro pensato e realizzato in modo totalmente artigianale da artigiani locali.

«Per l’associazione Artigianando – dichiara Luca Tumminia, Presidente dell’Associazione Artigianando e organizzatore dell’evento – è uno degli appuntamenti più importanti. Il Natale è una delle feste principali dell’anno ed è uno degli eventi più attesi dai palermitani dunque siamo orgogliosi di essere presenti anche quest’anno con la nostra fiera, soprattutto in una delle piazze principali della nostra città. Anche in questa occasione – continua – abbiamo convogliato in un unico luogo il meglio dell’artigianato e dei prodotti siciliani che speriamo possano stuzzicare l’idea di un regalo particolare e alternativo».

Quest’anno, l’associazione Artigianando raddoppia il proprio appuntamento a Palermo. Non saranno infatti presenti solo al centro della città, ma anche in un elegante salone di Villa Pottino, un villino liberty in via Notarbartolo, 28. La fiera “Opificia” si terrà per due fine settimana consecutivi, sabato 11 e domenica 12 e sabato 17 e domenica 18 dicembre dalle ore 10.00 alle 20.00.

«Villa Pottino e questa fiera danno la possibilità a chiunque non ami la vita frenetica del centro città di frequentare una fiera di Natale in un luogo più tranquillo. Villa Pottino è un luogo magico di suo – continua – ed è perfetta per accogliere fiere di questo tipo con le sue atmosfere».

Il mercatino di Natale a Trapani a cura dell’Associazione Artigianando

L’associazione Artigianando, in collaborazione con la Event Production e in accordo con il Comune di Trapani, organizza la sua prima edizione nella città trapanese. “Natale in Piazza”, anche a Trapani una fiera organizzata in perfetto stile nord Europa, interamente dedicata alle eccellenze artigianali ed enogastronomiche del territorio trapanese e della sua provincia.
Un evento che si svolgerà nell’area pedonale di Piazza Vittorio Emanuele, una delle piazze principali del centro storico di Trapani, a partire dalle ore 18.00 di giovedì 8 dicembre fino a sabato 24 dicembre. La fiera sarà fruibile da domenica a giovedì dalle ore 10.00 alle 20.00 e venerdì e sabato dalle ore 10.00 alle ore 24.00. Un evento alla scoperta di presepi natalizi, manufatti di cucito creativo, ceramiche, cappelli e monili fatti a mano, sfere natalizie, oggetti in pelle e in cuoio, amari artigianali, giocattoli in legno ma anche tanto buon cibo, come le castagne.

«Erano diversi anni – afferma Luca Tumminia, presidente di Artigianando – che volevo organizzare qualcosa nella città di Trapani, una città che mi piace molto e che sento viva. Quale migliore occasione se non quella del Natale?».

Gli altri mercatini di Natale in giro per la Sicilia

In Sicilia le manifestazioni festive ricoprono anche altre città. Sempre a Palermo, in via Magliocco, dal 5 dicembre all’8 dicembre 2023 si tiene “La cittadella dell’artigianato”. Una fiera dedicata alla creatività natalizia, alla sua bellezza e alle sue bontà, con regali originali, opere uniche e irripetibili realizzate direttamente dalle mani degli artigiani.

A Carini, un comune in provincia di Palermo, si terrà la seconda edizione di “Natale al Parco”. Un evento con ingresso gratuito che si terrà in via Rovigo/via Veneto al parco cittadino Almoad. Un’iniziativa che ingloba a sé una serie di spettacoli per bambini nei pomeriggi dell’8, del 10, dell’11, del 17, del 18, del 23 e del 26 dicembre, la mattina del 24 dicembre e il pomeriggio del 6 gennaio 2023. Il tutto arricchito con palloncini, pop corn, zucchero filato, e personaggi come Babbo Natale, la Befana, Topolino e Topolina. Tra le attività in questo evento gratuito, la Casa di Babbo Natale, le foto ricordo con il personaggio, la raccolta delle lettere dei bambini e un baule solidale in raccolta di regali solidali nuovi e usati per i bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica del Civico e della Caritas.

Restando sul territorio palermitano, a Bagheria, in provincia di Palermo, si tiene “Natale a Bagheria”. Un calendario ricco di eventi tra musica, folklore, appuntamenti enogastronomici.

A Catania, a partire da oggi e fino al 28 dicembre 2022, in via Minoriti, si tiene lo “Street Market Christmas Edition”. Un’edizione interamente natalizia di Scie Eventi, in pieno centro storico con un grande albero di Natale che accoglie gli ospiti. Saranno anche presenti le casette degli artigiani, un maestoso tappeto rosso e le luci natalizie. Una location in cui prevale l’autenticità dell’artigianato locale, con ogni pezzo che racconta la storia dell’artigiano che gli ha dato vita, dalla materia prima al duro lavoro di trasformazione.

Rimanendo a Catania, in via Etnea, 73, da giorno 8 dicembre all’8 gennaio 2023 la Bottega dell’Artigianato Artistico realizzerà “Natale ai Minoriti”. L’evento, alle porte del Chiostro di Palazzo Minoriti propone prodotti tipici e di artigianato artistico. Manufatti in ceramica, pietra lavica, mosaici, fotografie, presepi, merletti, prodotti tessili, gioielli, prodotti alimentari del territorio.

Nel territorio messinese, a Patti, mostre e mercatini di Natale, presepe vivente e attività per grandi e bambini con “Natale a Patti”.

Sempre a Messina, precisamente nel piccolo borgo di Gallodoro, dal 10 al 12 dicembre, un tour tra storia, tradizioni e folklore. Mercatini di Natale con degustazioni, artigianato, prodotti a km0 e spettacoli.
Spostandosi a Taormina, provincia di Messina, lungo le strade del centro storico attività varie tra concerti e spettacoli e il presepe vivente.

A Brolo, anche questa località in provincia di Messina, si terrà l’evento “Corso in Festa”. Una manifestazione tradizionale con mercatini di natale, musica, mostra fotografica storica e l’inaugurazione della Mostra dei Presepi artigianali. 

Spostandoci ad Agrigento, nella Piazza Duomo di Casteltermini si tiene la settimana edizione della “Sagra della cuccìa” nelle date del 10 e 11 dicembre con un mercatino di “Santa Lucia Natale 2022”.

A Francoforte, in provincia di Siracusa, dall’8 dicembre al 6 gennaio si tiene il “Natale Francofontese 2022”. Un evento con pattinaggio su ghiaccio, trenino di Babbo Natale, Presepe vivente, mercatini artistici di strada, concerti, gonfiabili, tombolata ed altro ancora.

Il magico clima natalizio porta con sé fiere e attività per grandi e piccoli che portano turisti incuriositi in Sicilia e chi vive nelle zone interessate. La Sicilia regala opportunità di scelta per ogni località.

Lascia un commento