trova il tuo agriturismo in Sicilia

SQ free: la prima azienda siciliana a puntare sugli alimenti speciali, dal senza glutine al bio

SQ free alimenti speciali senza glutine bio

La Sicilia è una regione all’avanguardia negli alimenti speciali, dal senza glutine al biologico, e tra le prime aziende a puntare su questo settore c’è SQ free. L’azienda di Augusta, in provincia di Siracusa, è infatti l’evoluzione di un negozio nato 14 anni fa, il primo in Sicilia a vendere prodotti senza glutine.

SQ free nasce esattamente 7 anni fa puntando sulla vendita e distribuzione di alimenti speciali, con particolare attenzione alla linea senza glutine. “L’azienda, che è a conduzione familiare, è nata nel retrobottega del nostro negozio, da dove abbiamo istituito una S.r.l.s. e abbiamo iniziato a commercializzare i prodotti parlando direttamente con le case”, racconta Salvatore Sammartino, fondatore e responsabile marketing della SQ free. “Un investimento frutto di un’esigenza: i nostri prodotti erano venduti solo dalle farmacie e dai negozi specializzati e si lavorava solo con i pagamenti dell’asp, con crediti insostenibili per un imprenditore locale e il rischio di chiudere. Conoscendo i distributori, quindi, abbiamo deciso di fare da agenzia di rappresentanza”.

Un passo che ha dato presto i propri frutti, visto che oggi la SQ free rappresenta 18 aziende con oltre 135 prodotti, diventando anche esclusivisti di zona e di regione per alcuni brand. I partner sono tutte aziende certificate, dislocate in tutto il territorio nazionale, con una vasta gamma di prodotti selezionati finalizzati a soddisfare le esigenze quotidiane di chi segue una dieta specifica.

SQ free alimenti speciali senza glutine bio

“Siamo passati rapidamente da un magazzino di 100 metri quadrati a uno stabilimento di quasi 200, compresi gli uffici”, precisa Salvatore Barbarino, responsabile alla logistica dell’azienda. Una crescita che ha permesso di soddisfare le richieste di svariate tipologia di clientela, dalle farmacie e parafarmacie ai negozi specializzati, alle erboristerie, fino ad arrivare agli operatori del settore Ho.re.ca., un mercato che si dimostra sempre più sensibile e disposto a offrire un efficiente servizio ai proprio ospiti che hanno intolleranze alimentari.

“Ci stiamo affacciando anche nel mercato del biologico – spiega Salvatore Sammartino – dove cerchiamo prodotti di qualità. Abbiamo anche partecipato al Sana 2019, il  31° Salone internazionale del biologico e del naturale, che si è tenuto a Bologna dal 6 al 9 settembre, avviato una collaborazione con la piattaforma La Sicilia in Bio, e lanciato un nuovo brand, Siculi e Sicani, che raccoglie i produttori di alimenti free from siciliani, in modo da consentire loro di ottenere visibilità che non avrebbero potuto altrimenti avere nonostante la grande qualità dei loro prodotti”.

Sana 2019

SQ free al Sana ha presentato tre prodotti siciliani fra le novità del 2019: l’olio anti age con estratto di semi di ficodindia, le perle di fiocodindia (che saranno immesse nel mercato dal prossimo gennaio) e la macchina che miscela i succhi sfusi, in modo da poter realizzare in casa il proprio mix di bibite preferite.

Nuove proposte, che si aggiungono ai già numerosi prodotti, che fanno di SQ free un’azienda sempre pronta ad accogliere nuove sfide per innovarsi e crescere puntando sempre sugli alimenti speciali.

Maggiori informazioni all’interno del sito internet dell’azienda alla pagina http://www.sqfree.it.